Anticipazioni

LIBRO IN TRENOSolo un piccolo aggiornamento, anzi due.

Da questa settimana collaboro con il bellissimo blog Libri in Metro, per mettere nero su bianco quello che faccio da sempre, ovvero dare un’occhiata a cosa leggono i miei compagni di viaggio. Il mio primo pezzo uscirà venerdì, ma se non lo conoscete già vi invito a seguire fin da ora il blog, perché è molto carino e merita.

Secondo aggiornamento: come saprete, tra meno di un mese al Lingotto di Torino si terrà il Salone Internazionale del Libro. È un appuntamento da non perdere, sia per il piacere di girare tra migliaia e migliaia di volumi sia per conoscere vecchie e nuove case editrici e, perché no, provare a farsi avanti. È il posto ideale in cui scoprire nuove realtà editoriali, quindi non perdetelo!
A questo link trovate il programma completo. Se venite in treno da fuori Torino, Italo fa uno sconto di 15€ sul prezzo del biglietto di viaggio.

Di particolare interesse per i traduttori sono gli incontri organizzati da L’Autore Invisibile. Li riporto qui sotto, per comodità. Non mancate!

SALONE DEL LIBRO DI TORINO

l’AutoreInvisibile 2013

https://www.facebook.com/AutoreInvisibile

Giovedì 16 maggio

Ore 12 
Il contratto di edizione di traduzione
Intervengono: Elisa Comito (Strade)

Ore 14-16
Prima dopo e nel frattempo: il resto della filiera

L’agente
Rosaria Carpinelli (Consulenze Editoriali)

L’editor di narrativa straniera
Andrea Canobbio (Einaudi)

L’ufficio diritti
Cristina Foschini (GeMS)

L’ufficio stampa
Valentina Fortichiari (Longanesi)

Ore 16

Editoria in transizione: capire i cambiamenti per cogliere le  opportunità di lavoro
Intervengono: Mattia Carratello (Sellerio), Gioia Guerzoni, Anna Mioni (AC²), Roberta Scarabelli (A.I.T.I.)

Ore 17.30

A volte ritornano: nuova edizione riveduta e corretta Franca Cavagnoli

Venerdì 17 maggio

Ore 11

Come si fa una proposta editoriale
Intervengono: Simona Cives (Casa delle Traduzioni, Biblioteche di Roma), Angelo Molica Franco (Del Vecchio), Simona Olivito (E/O), Claudia Tarolo (Marcos y Marcos)

Ore 13.30

Prima dopo e nel frattempo: il resto della filiera

Il commerciale
Pietro Biancardi (Iperborea) e Marco Cassini (minimum fax)

Le librerie
Romano Montroni

Ore 14.30

Traduttore e redattore a confronto
Il re pallido di David Foster Wallace e Cicatrici di Juan José Saer
Intervengono: Giovanna Granato con Alessandra Montrucchio (Einaudi), Gina Maneri con Lorenzo Ribaldi (La Nuova Frontiera)

Ore 16.00

Translating fifty (and more) shades
Intervengono: Alessandra Bazardi (Harlequin), Martina Donati (Newton Compton), Federica Magro (Rizzoli), Joy Terekiev (Mondadori)

 

Sabato 18 maggio

Ore 11

Traduzione e riscrittura nella letteratura per ragazzi Cristina Brambilla (Piemme), Carlo Gallucci (Gallucci), Fiammetta Giorgi (Mondadori Ragazzi), Beatrice Masini (RCS)

Ore 13

Traduttore e redattore a confronto
Versioni di me di Dana Spiotta e Il barone sanguinario di Vladimir Pozner
Intervengono: Francesco Pacifico con Martina Testa (minimum fax), Giuseppe Girimonti Greco e Lorenza Di Lella  con Valeria Perrucci e Ena Marchi (Adelphi)

Ore 14.30

Il Dizionario delle Collocazioni
Paola Tiberii (Zanichelli)

Al termine Lorenzo Enriques annuncerà il nome del vincitore del Premio Zanichelli, Giornate della Traduzione 2013.

Ore 16

A volte ritornano: La signora Dalloway e La via del tabacco
Intervengono: Anna Nadotti (Einaudi), Luca Briasco (Fazi)

 

Domenica 19 maggio

Ore 11

Dizionari e traduzione: il nuovo WOW e l’Analogico
Intervengono: Anna Ravano con Monica Harvey Slowikowska e Donata Feroldi (Zanichelli)

Ore 12

Di cosa parliamo quando parliamo di traduzione Susanna Basso

Ore 14     

Scrittore e traduttore a confronto: Cuore di bestia (Keller)
Intervengono: l’autrice Noëlle Revaz e Maurizia Balmelli

A cura di Ilide Carmignani.

Gli incontri si terranno nella Sala Professionali o nella sala attigua. Per informazioni: www.salonelibro.it

14 commenti

Archiviato in blog, collaborazioni, fiere, seminari

14 risposte a “Anticipazioni

  1. Quest’anno mi accamperò lì ogni giorno :)

  2. Io l’anno scorso non ero purtroppo riuscita a partecipare. Quest’anno invece mi sono organizzata per bene. E dire che sono di Torino ;)
    ps. se hai Facebook, aggiungi anche me? ;) Trovi il mio contatto sul mio blog.

  3. Quest’anno ci andrò anch’io a Torino! Evviva, finalmente! :D
    Oltre a seguire gli incontri organizzati da L’Autore Invisibile e girare per gli stand pieni di libri, spero anche di riuscire a stabilire contatti con qualche casa editrice. Che ne dite? Secondo voi, ci può riuscire una timidona come me? :D

  4. Ahhhh, beate voi :)
    Io verrò, prima o poi (leggasi quando avrò i soldi visto che vengo da Palermo). E dire che avrei colleghi da incontrare, case editrici da sondare, incontri da vedere… Ma come al solito ormai mi tocca rimandare. Divertitevi anche per me :)

  5. anna carbone

    rilancio con altri tre incontri tutti dedicati alla traduzione:

    *L’Officina del Traduttore al Salone del Libro 2013*

    Nell’ambito del Salone del Libro di Torino la rivista “tradurre” organizza tre incontri sul lavoro del traduttore in diretta:

    *Venerdì 17 maggio, Spazio Incontri ore 19*

    Yasmina Melaouah traduce Daniel Pennac. Introduce Mario Marchetti.

    *Sabato 18 maggio, Spazio Incontri ore 19*

    Hado Lyria traduce Manuel Vazquez Montalbán. Introduce Damiano Latella.

    *Domenica 19 maggio, Spazio Incontri ore 19*

    Rossella Bernascone traduce /Il Diario di una schiappa /di Jeff Kinney. Introduce Susanna Basso.

    e complimenti per il blog!

    anna c.

  6. Pingback: L’invisibilità del traduttore | Diario di una traduttrice editoriale

  7. alissa

    Anch’io quest’anno verrò al Salone, sarò lì sabato probabilmente (uffa e gli incontri più belli sono giovedì, ma avevo organizzato prima di sapere il programma!), e anch’io mi costringerò a lasciare qualche cv, visto che vengo a Torino apposta… Non che gli altri anni sia servito a qualcosa, ma ritentare non costa nulla! Hai per caso qualche strategia per “fare colpo” agli stand? :P Tra l’altro avrei da parte una proposta editoriale (che ho inviato un mesetto fa a una casa editrice, ma per ora tutto tace), ero tentata di portare il fascicolo a Torino e cercare di “piazzarla” a qualcun altro, ma non so se è una buona tecnica…
    Comunque, buon Salone a tutte! ;)

    • Anche io mi perdo il giovedì perché insegno, accidenti!
      Di strategie da suggerirti non ne ho, ma più che lasciare cv (che chissà che fine fanno) io chiederei degli indirizzi mail a cui scrivere ;)
      Per quanto riguarda la proposta, se intendi presentarla alle case editrici più piccole puoi sicuramente parlarne a voce al salone, ma poi fai subito seguire una mail, mai fidarsi delle chiacchiere :)

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...